lutto "Vittoria Vigorelli" Stampa E-mail
mercoledì 16 gennaio 2013

 

From: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Sent: Saturday, February 16, 2013 7:33 PM
To: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Subject: lutto Vittoria Vigorelli
 
Tutti i messaggi a ricordo verranno resi visibili in coda a questo pubblicato nel sito K
 
From: AIARSE
Sent: Saturday, February 16, 2013 9:06 AM
Subject: Lutto Vittoria Vigorelli
Ho appena saputo che ieri se ne è andata Vittoria Vigorelli. Aveva 94 anni. E' stata una grandissima segretaria di edizione, sempre attiva e disponibilissima con le colleghe più giovani. Era il nostro presidente onororario, perché nessuna meritava quel titolo più di lei, che aveva contribuito in maniera sostanziale alla nascita e alla vita stessa della nostra associazione.
Un abbraccio forte a Vivalda.
Monica Raimondo
 
From: AIARSE
Sent: Saturday, February 16, 2013 11:46 AM
Cc:
Subject: Aggiornamento Vittoria
 
Dopo aver parlato con Vivalda, vi aggiorno: non ci sarà un funerale in senso tradizionale. Vivalda desidera invece, ad un mese da adesso, organizzare un ricordo alla Casa del Cinema, con foto, magari un filmato, interventi di chiunque l'abbia conosciuta e voglia condividere pensieri e memorie. Tutta l'AIARSE si rende disponibile alla costruzione di questa giornata, e accoglierà contributi e suggerimenti.
Grazie e a presto
Monica
-----------------------------
Che dire, un altro pilastro del grande Cinema ci lascia, Kometa
 
--------------------
From: giancarlo
Sent: Sunday, February 17, 2013 11:55 AM
To: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Subject: re Vittoria Vigorelli
 

Un ricordo indelebbile quello di Vittoria Vigorelli, una compagna di viaggio fantastica in tanti film. Ciao Vittoria

Un abbraccio all'amica Vivalda in questo momento di dolore.

Giancarlo de Leonardis

----------------------------------

 

From: benedettalepri
Sent: Sunday, February 17, 2013 1:11 PM
To: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Cc: ; Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Subject: R: Aggiornamento Vittoria
 

La signora Vittoria...

L'ho vista una sola volta, a casa sua...ero all'inizio, in piena gavetta....Mi aveva mandato da lei un caro amico comune....

Mi accompagnò quel giorno in Via Arrigo Boito Andrea. Ero da lei, per avere informazioni sull'Aiarse e per poter iscrivermi all'associazione.

Lei gentilmente mi disse, guardando i giorni lavorati in precedenza da me, che ancora non ero "pronta "ad entrare nell'associazione: non avevo ancora tutti i requisisti giusti per poter essere definita una segretaria di edizione.

Ho uno splendido ricordo di quel giorno, della gentilezza ed eleganza con cui Vittoria mi spiegava tutto, e di come mi ha spronato ad insistere a voler fare questo lavoro.

Una cosa però ricorderò sempre di quell'incontro: avevo con me una cartellina gialla con disegnata davanti la Tour Eiffel, una di quelle a fascicolo che utilizzi per i documenti. Mi chiese dove l'avevo comprata: le sembrava utile per Vivalda, per il suo lavoro. Un pensiero da mamma.

Ho ancora quella cartellina, e quella cartellina contiene ancora tutti i fogli e le informazioni che la signora Vittoria mi diede quel giorno.

Ogni volta che la apro penso a lei, a Vivalda che è passata un secondo in soggiorno quel giorno, e a quella casa così accogliente.
Un abbraccio a Vivalda

Benedetta

------------------------------------

 

-----Messaggio originale-----
From: Maurizio
Sent: Sunday, February 17, 2013 8:31 PM
To: Kometa
Subject: Un saluto a 2 amici che ci hanno lasciato
 
Vorrei unirmi a coloro che hanno salutato la Signora Vittoria Vigorelli con la quale molti anni fa ho iniziato diretti dal Regista Giorgio Simonelli il mio cammino nel nostro mondo magico, voglio sottolineare Signora perché Vittoria lo era a tutto tondo e sul set lo si avvertiva chiaramente per la sua signorile presenza e dove senza assistenza dell'odierna tecnologia ma con gli occhi e una penna raggiungeva quasi la perfezione / colgo anche l'occasione per salutare un amico Enio Girolami attore di una certa notorietà negli anni 50/60 nonché fratello del Regista Enzo G. Castellari e figlio del Regista Marino Girolami/ di Enio vorrei ricordare la simpatia umana, la professionalità e la modestia/
Ciao Vittoria Ciao Enio
Maurizio Amati
-----------------------------
From: Roberto
Sent: Monday, February 18, 2013 10:16 AM
To: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Subject: saluti
 
Credo che Vittoria abbia insegnato a molti di noi l'importanza di fare cinema,
Roberto Girometti
Autore della Fotografia cinematografica
 
< Prec.   Pros. >