lutto "Giuseppe Petitto" Stampa E-mail
mercoledì 05 agosto 2015

 

From: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Sent: Saturday, September 05, 2015 11:33 PM
To: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Subject: lutto "Giuseppe Petitto"
 
From: Martha Production
Sent: Saturday, September 05, 2015 5:43 PM
Subject: Lutto nel mondo del cinema
 
Roma, 05/09/2015

 

 

Con grande dolore la Martha Production annuncia che i funerali del regista Giuseppe Petitto si terranno Domenica 6 Settembre a Catanzaro, nella parrocchia Santissimo Salvatore Rione De Filippis alle ore 16.


Il 2 Settembre, su una strada statale calabrese nei pressi di Pietragrande, un' incidente frontale con un camion ha spento la vita di Giuseppe, giovane talento del cinema italiano dotato di un'autentica passione per il suo mestiere. In questi giorni Petitto stava ultimando la post produzione di 'Lucy in the Sky', il suo ultimo progetto sofferto e complesso.

È stato prima di tutto un amico, un regista con una visione originale che ci ha lasciato uno dei suoi lavori più impegnativi, un progetto a cui abbiamo collaborato insieme fin dal principio e che mi impegnero' a portare nelle sale cinematografiche. Dopo tanti anni di duro lavoro, il rammarico più grande e' che Giuseppe non sia riuscito a vedere sul grande schermo la sua opera. Come da suo ultimo volere, il film ha cambiato titolo: quello scelto sarà, ironia della sorte, Occhi chiusi. Il cinema italiano ha perso non solo un grande talento ma anche un personaggio in grado di dare onore alla Calabria” ha spiegato la produttrice Martha Capello che ha prodotto il suo ultimo lavoro.


Giuseppe era nato l'11 luglio del 1969 a Stalettì, in provincia di Catanzaro. Laureato in Giurisprudenza e diplomato in Regia alla scuola nazionale di Cinema del Centro sperimentale di Cinematografia di Roma dove viveva attualmente. Nel corso della sua breve ma intensa carriera Giuseppe Petitto ha diretto, prodotto e montato cortometraggi di finzione e documentari distribuiti nelle sale cinematografiche di diversi paesi europei e degli Stati Uniti, prodotti con importanti emittenti nazionali e internazionali. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali per i suoi film, che si concentrano prevalentemente su diritti umani, temi sociali e di politica internazionale, tra i quali lo “Human Rights Watch” consegnato dal regista statunitense Arthur Penn nel 2001, per il coraggio nella realizzazione. Anche il pluripremiato regista Martin Scorsese ha avuto modo di apprezzare il suo lavoro e congratularsi con lui.

-------------------------

-----Messaggio originale-----
From: Yleniapolitano
Sent: Sunday, September 06, 2015 1:12 AM
To: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Subject: Petitto
 
Aveva diretto anche il video dal mio monologo 'suerte'. Eravamo compagni di corso al centro sperimentale. Tante volte avevamo gironzolato per Cinecittà con la sua 127 gialla targata cz. Il primo protagonista a cui aveva pensato per 'lucy in the Sky' ero stato io. Ne avevamo parlato a lungo. Ma poi aveva cambiato produttore e lo scenario è cambiato. E me ne dispiaccio. Sarei stato felice di interpretare il suo primo vero film. Oggi ne sarei ancora più orgoglioso. Riposa Giuseppe. Sei sicuramente in un bel posto ad occuparti di cose dolci.
Alessio di clemente.
 
< Prec.   Pros. >